La struttura, cenni storici
La Fondazione Casa Serena ONLUS è relativamente giovane. Essa nasce alla fine del 2014 per volontà dell’Amministrazione Comunale che cede la Casa di Riposo fino ad allora gestita ed i servizi ad essa connessa alla Fondazione Casa Serena ONLUS.   Il cuore della Fondazione è di fatto l’RSA.  Il complesso immobiliare della Residenza Sanitaria Assistenziale è stato realizzato nei primi anni ‘60 dell’Opera Nazionale Pensionati d’Italia (O.N.P.I.) come Casa Albergo per anziani autosufficienti restaurando pressoché totalmente la preesistente Villa Sommi Picenardi.Il nucleo originario, costituito dalla villa e da due avancorpi, fu probabilmente edficato tra il XVII e il XVIII secolo, sull’area dove sorgeva l’antico castello già documentato nel 1072. Il complesso, destinato ad attività assistenziale, è divenuto proprietà della Regione Lombardia nel 1979, che ne ha affidato la gestione al Comune di Brembate di Sopra. Nel corso degli anni ‘90 la stessa Regione ha finanziato l’intervento di ristrutturazione della proprietà, finalizzato all’adeguamento ai nuovi standard strutturati previsti per il funzionamento. La totale ristrutturazione dell’edificio si è conclusa nel 2003. Il 3 Dicembre 1998 la Regione Lombardia, settore demaniale, ha assegnato gratuitamente la proprietà dell’intero immobile al Comune di Brembate di Sopra che nel 2014 ha deliberato la costituzione della Fondazione Casa Serena ONLUS.

Principi fondamentali
La Fondazione Casa Serena Onlus svolge la propria attività nel rispetto dei principi di eguaglianza, imparzialità, continuità assistenziale, partecipazione dell’Ospite e dei suoi familiari, efficacia ed efficienza, organizzazione del lavoro per progetti individuali o di gruppo attraverso la sinergia delle varie professionalità esistenti allo scopo di ottenere il massimo di integrazione possibile fra le diverse prestazioni sia sanitarie che sociali.


RESIDENZIALE

RSA
La Residenza Sanitaria Assistenziale “Casa Serena” di Brembate di Sopra è il cuore della Fondazione. Essa è capace di offrire molteplici servizi per la terza età attraverso una struttura adeguata alle esigenze degli ospiti e un’èquipe multiprofessionale qualificata.
l servizio parrucchiera è attivo. Le prenotazioni saranno gestite direttamente dagli ospiti richiedendola all’infermiera di reparto. 
Se il caregiver preferisse tuttavia limitare l’autonomia di prenotazione dell’ospite può informare l’infermiera di reparto e dunque condividerà con lei la frequenza d’intervento desiderata.
Nel caso in cui l’ospite non fosse autonomo provvederà il caregiver alla prenotazione. Con periodicità mensile, congiuntamente alla retta e con la medesima modalità, verrà addebitato l’importo per il servizio.
LISTINO
DONNA Taglio € 8,00 – Taglio + piega  € 11,00 – Taglio + piega + colore € 21,00
UOMO Taglio € 8,00

Possibilità di prenotare visite o trattamenti podologici per i vostri cari. 
I trattamenti avranno un costo rispettivamente:
di €50,00 per il trattamento podologico completo
di €40,00 per il trattamento podologico focalizzato

NUCLEO ALZHEIMER
All’interno di Casa Serena 15 posti sono assegnati ai pazienti affetti da Malattia di Alzheimer secondo i criteri richiesti da Regione Lombardia, 
costituendo un nucleo residenziale a sè stante.

CURE INTERMEDIE
Il servizio di Cure Intermedie o Post Acuti è un ricovero temporaneo di cura, sostegno ed indirizzo, non riabilitativo. È una degenza di transizione, 
protratta e protetta, di supporto socio-assistenziale al paziente e alla famiglia della durata non superiore ai 60 giorni, gratuito per l’utente perchè 
a carico del SSN. Il servizio deve essere proposto dall’ospedale o dal medico di Assitenza Primaria
(medico di base).

ALLOGGI PROTETTI
Si tratta di un’offerta sociale a pagamento, ossia a carico totale dell’ospite. Nel cosiddetto avancorpo A
(l’edificio che al pian terreno ospita il centro prelievi), la Fondazione ha predisposto
(al piano superiore con ingresso indipendente, di recente ristrutturazione) sette posti letto (tre doppie e una singola) per anziani fragili.


MENU’ ESTIVO
Dal pulsante qui sotto potete consultare il menù estivo dedicato agli ospiti di Fondazione Casa Serena


SEMIRESIDENZIALE

CDI Centro Diurno Integrato
È un servizio semiresidenziale (cioè solo diurno, dal lunedì al venerdì) rivolto a persone anziane parzialmente autosufficienti
o ad alto rischio di perdita della autonomia, che hanno bisogno di assistenza socio sanitaria difficilmente gestibile al domicilio…


SUL TERRITORIO

ADI Assistenza Domiciliare Intergrata
L’Assistenza Domiciliare Integrata è rivolta a persone in situazione di fragilità, senza limitazioni di età o di reddito, caratterizzate dalla presenza
di una situazione di non autosufficienza parziale o totale, di carattere temporaneo o definitivo; una condizione di impossibilità alla deambulazione e di non…

RSA APERTA
La misura prevede interventi flessibili, erogabili dalle RSA (Residenza sanitaria assistenziale) a sostegno della domiciliarità, per la durata massima
di un anno sulla base del progetto individuale definito dall’ATS…

SAD Servizio di Assistenza Domiciliare
(“S.A.D.—SADH.”) Si intende un complesso di interventi e prestazioni professionali a carattere socio-assistenziale, anche temporanei, erogati prevalentemente,
ma non unicamente, presso l’abitazione al fine…